Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Libano 1983: per la prima volta dopo la Seconda guerra mondiale un reparto italiano viene spedito oltre i confini nazionali. Franco Bettolini, protagonista di quella operazione, all’età di 19 anni sbarca con i suoi «fratelli» bersaglieri a Beirut, diventata ormai una città fantasma: vedrà miseria, disperazione e morte a ogni angolo. I sogni della gioventù devono cedere il passo alla crudezza di quella realtà. In Postazione 23 Bettolini ha affidato i suoi ricordi alla scrittrice Marina Crescenti che, con la freschezza di una scrittura in presa diretta, ha saputo rievocare tanto gli orrori della guerra quanto i gesti di sorprendente umanità scaturiti in quelle drammatiche circostanze così come le reazioni della popolazione, che si legò al contingente italiano capace di mostrare fermezza e umanità. Una storia di dedizione, di speranza e di pace.

Presentazione del libro VENERDÌ 3 SETTEMBRE
ORE 21.00
Autori
FRANCO BETTOLINI (Bersagliere protagonista) MARINA CRESCENTI (scrittrice)
Introduzione Prof.ssa BRUNA ZANONI
BIBLIOTECA COMUNALE CARLA PROTTI
VIA PO, 18
F.NE MEZZANO TRAVACO’ SICCOMARIO
EVENTO GRATUITO GRADITA LA PRENOTAZIONE
Per prenotazioni
biblioteca@comune.travacosiccomario.pv.it

Ti piace? Condividilo sui social!