Descrizione Progetto

A Travacó esiste un luogo, il centro del riutilizzo il Ri-Diamo,

Uno spazio dove portare ciò che non si usa più ma che può ancora essere utile.
Quante cose per noi inutili abbiamo nelle nostre cantine di cui vogliamo liberarci ? Pensiamoci su prima di trasformarle in rifiuti.

I rifiuti sono un costo, economico ed ecologico. Un problema per la comunità e per l’ambiente.

Non sprechiamo risorse e non danneggiamo l’ambiente.

Ora abbiamo un’alternativa alla discarica. Diamo ai rifiuti la possibilità di tornare utili!

Quello che per noi è un rifiuto, può servire a qualcun’altro. Perché sprecarlo ?

Nel 2019 ha ricevuto due premi internazionali, nel Giugno 2019 si aggiudica il secondo posto per la categoria “BEST PRACTICE “ AL CONGRESSO INTERNAZIONALE DI CITTÀ SLOW.

Nel dicembre 2019 si aggiudica il terzo posto per la categoria “ ENVIRONMENTAL SUSTAINABILITY“ agli INTERNATIONAL AWARDS FOR LIVEABLE COMMUNITIES, unico progetto italiano che si è dovuto confrontare con i progetti di tutte le grandi città del mondo.

Il centro ridiamo è stato creato e continua ad essere gestito grazie alla associazione “ AMICI DELLA BIBLIOTECA “.

L’associazione ha l’obiettivo della valorizzazione e della promozione della cultura nelle sue varie forme e quindi delle attività connesse alla promozione della lettura, del cinema, del teatro, della musica, dei nuovi linguaggi comunicativi quali quelli informatici e multimediali.

Per vedere il sito e gli oggetti disponibili ➡️RI-Diamo, con la possibilità di scaricare l’applicazione

Per conoscere meglio ➡️ GLI AMICI DELLA BIBLIOTECA